I segni dei tempi

Vorrei solo portare all’attenzione dei miei lettori un piccolo sito che ho incontrato durante le mie ricerche. Si tratta di cosa assai interessante , da leggere tutta in un fiato, capace di dare una risposta  a mio avviso molto pertinente su quanto Cristo volle dire in:

Luca 21:29 E disse loro una parabola: «Guardate il fico e tutte le piante;

Luca 21:30 quando già germogliano, guardandoli capite da voi stessi che ormai l’estate è vicina.

Luca 21:31 Così pure, quando voi vedrete accadere queste cose, sappiate che il regno di Dio è vicino.

Il sito in questione è: Ebrei per Gesù, qui si spiega in modo circostanziato come il fico è, secondo le Scritture, simbolo del popolo d’Israele ed il suo “mettere le gemme” corrisponderebbe al riconoscimento da parte degli Ebrei del Gesù di Nazareth quale Messia atteso.

Gli scandali nella chiesa e la solidarietà

Se coloro che creano scandali non fanno parte della vostra Una e  Santa comunità, perchè vi scandalizzate? E se invece avete stabilito che ne fanno parte, allora, perché  non vi scandalizzate anche di voi stessi? Chi si unisce alla prostituta infatti forma con essa un corpo solo.

Perchè volete indossare a tutti i costi un abito Santo se invece siete come tutti gli altri uomini un po’ buoni ed un po’ cattivi? Chi agisce in tal modo profana abito e simboli e soprattutto inganna i piccoli che credono in virtù del potere che detiene. Perciò i  potenti saranno esaminati con rigore e chi scandalizza i piccoli che credono sarebbe meglio per lui che non fosse mai nato!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: